Come fare a..parte seconda..

Ciao a tutti! Eccoci qua con il secondo articolo anzi la seconda pillola di contenuti!
Questa pillola è la prosecuzione del precedente articolo che ho scritto: articolo in cui vi ho parlato di come costruire una relazione di fiducia con i vostri clienti potenziali. Perché costruire una relazione di fiducia? Per riuscire a fidelizzare e quindi a trasmettere quei valori che sono propri delle vostre aziende, e che è necessario vengano percepiti dai vostri potenziali clienti, così ti seguiranno!

So che tutto questo può sembrare molto generico, molto aleatorio e probabilmente sono in tanti che ne parlano ma non voglio parlarti di qualcosa di poco reale o di poco concreto piuttosto voglio proprio spiegarti come poter essere credibile.
Essere credibile ti permette di ESSERE, in qualunque sia il tuo business, RICONOSCIUTO! Andando avanti con i miei articoli, se mi seguirai 😉 avrei modo di comprendere in che settore io opero e quali sono i risultati che sto ottenendo. Quindi è sostanziale, sostanziale, sostanziale essere credibili!
Come fare a essere credibili? Ho solo tre consigli da poterti dare:
1. Trasparenza del messaggio
2. Unicità nei contenuti
3. Concretezza nei risultati
Questi tre sono gli aspetti che di fatto racchiudono il come poter essere sentiti e percepiti credibili da chi ci ascolta dall’altra parte, da chi ci vede dall’altra parte. Se in tutto questo riusciamo anche, attraverso l’empatia a costruire qualcosa che va al di là di quello che è un messaggio (e quindi riusciamo a toccare i valori dei nostri potenziali clienti) allora, che dire, abbiamo fatto davvero bingo!!
Poi..tutto questo è facile?? Indubbiamente non è facile ma si può fare; essere cristallini ripaga sempre, essere concreti e credibili permette di essere riconosciuti come autorevoli. L’autorevolezza è uno dei motivi per cui alcuni brand hanno più ritorni di altri perché poi, parliamoci chiaro, alla fine di tutto non siamo un ente di beneficenza quindi se vogliamo ottenere i risultati dobbiamo farlo in maniera lineare, mirata e sapendo bene dove e come compiere le nostre azioni.

Per oggi è tutto. Seguitemi per il prossimo contenuto, commentate e condividete con quanti più potete!

2 Comments

  1. tesoro mio concordo pienamente sui tuoi suggerimenti, ma credo che non valgono solo per gli affari, ma in generale nella vita di tutti i giorni
    Ciao piccola è interessante leggerti
    Rita

    1. ciao Rita grazie per il tuo contributo! affari e vita sono un tutt’uno, sono d’accordo con te!

Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: