Costanza: il segreto per raggiungere i tuoi obiettivi?

Quante volte ti sei posto degli obiettivi e non sei riuscito a raggiungerli?
Non parlo necessariamente di obiettivi complessi, che richiedono tempo ed energie, ma parlo proprio di quelle piccole cose come andare a correre ogni settimana oppure imparare una lingua nuova..insomma attività che con gli strumenti che abbiamo oggi possiamo davvero fare con minimi sforzi.
E quante volte questi obiettivi, chiamiamoli veloci, sei riuscito a raggiungere e quante volte invece hai mollato prima?
Ecco, qui nasce proprio la vera verità su quanto l’obiettivo che ti sei posto sia qualcosa in cui credi. Se fai scelte che però non ti appartengono finisci per fare solo parzialmente ciò che ti sei prefissato. Quello che succede dopo è che tu sei sconfortato perché non riesci a raggiungere obiettivi veloci. Ma se neppure ti piaceva quella cosa che ti sei deciso di definire “obiettivo”…come potrai mai raggiungerla? Certo, lo so che ora è facile dirmi <che cosa ne sai tu di cosa vuol dire avere obiettivi e..raggiungerli!>
Beh ti dico questo: quando fai e compi azioni che ti appassionano stai pur certo che otterrai il raggiungimento di qualunque dei tuoi obiettivi. Da quelli veloci a quelli complessi. Nulla è impossibile da farsi. Solo ci vuole passione (vedi qui un articolo al proposito) e secondo, ma non meno importante: costanza!
La costanza è il segreto per ottenere risultati e raggiungere obiettivi? Tu cosa ne pensi? Io penso proprio di si.
La costanza è quella cosa che ti fa alzare la mattina con il desiderio di proseguire, è quella cosa che ti fa vedere ogni giorno un passo più vicino al tuo obiettivo, è quella cosa che richiede impegno e dedizione.

La buona notizia è che la costanza è qualcosa che puoi sviluppare in te stesso. Come farlo?

Iniziando ogni giorno, dopo che hai deciso che cosa vuoi ottenere, a prenderti un piccolo impegno..verso TE STESSO! Ora, esiste un modo per avere costanza? SI, esiste.
Inizia a scrivere cosa vuoi per te stesso, inizia a metterlo nero su bianco. E inizia anche a fare il primo passo. Poi prosegui con il secondo, con il terzo…impegnati a farne almeno 30 e vedrai che dal trentunesimo non ti servirà più avere un promemoria che ti ricordi di fare un nuovo passo. Lo farai perché è quello che vuoi. Lo farai perché è sempre più vicino il tuo obiettivo.

Lo farai perché ci credi!

Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: