Ho un progetto… e ti riguarda

Ho un progetto. Giorno per giorno faccio un piccolo passo avanti verso il mio obiettivo.
Tutto questo è lontanissimo dal Mondo in cui viviamo oggi. Un Mondo dove le gratificazioni arrivano immediate. Sembra quasi che la gratificazione massima sia ottenere un like o un cuoricino a quello che pubblichi. Come se il mondo vero fosse quello virtuale. Le gratificazioni sono qualcosa di molto meno effimero e molto più stabile e duraturo. La gratificazione è ciò che ti fa vedere sempre più vicino il tuo progetto, vederlo sempre più nitido. Sono queste le vere gratificazioni. I like e i cuoricini li lascio a chi vuole vivere una vita virtuale.

Per me la vita è UNA ed è da vivere con intensità. Anche se questo significa avere pazienza, a volte piangere e molte altre ridere di se stessi e sorridere!

E mentre il Mondo degenera verso una virtualità che sembra tanto Matrix, io preferisco concentrarmi sul ritorno alla Natura, ascoltare se stessi e comprendersi. Perché una scelta così diversa da quello che le masse fanno? Eh si, è proprio brutto il termine “masse”, ma è così che i consumatori sono definiti dai produttori. Proprio oggi l’ho risentita questa parola, associata alla distribuzione sul mercato di un’auto alimentata ad energia..le parole dell’amministratore delegato di quella società sono state queste: <Anche se oggi questi modelli non saranno disponibili per le masse, sono certo che siamo nella direzione giusta> . Ecco tu, io, siamo questo: individui parte della massa. Che farà tutto quello che l’industria si aspetta. Comprerai ogni genere di oggetti, anche quando non ti servono. Farai finanziamenti per comprare a credito o per andare in vacanza. Ma credi sia davvero questo che vuoi per la tua vita? Essere indebitato e infelice? Eh si perché il consumismo al consumatore non porta un vero benessere ma solo una gratificazione immediata: “ho appena acquistato l’ultimo iPhone”. Non sai cosa sia! E’ pazzesco!”..una volta non troppo tempo fa i telefoni erano attaccati a un filo e servivano per parlare con qualcuno che non era vicino a te.. oggi a momenti fanno anche il caffè…perché se ci pensi il fatto che studino le tue abitudini non serve a te ma serve a chi ti vuole vendere qualcos’altro. O adesso mi dirai che ti serve che qualcuno ti dica quali sono le tue abitudini?.. spero di no.. Torniamo a vedere con i nostri occhi, torniamo a osservare cosa abbiamo attorno a noi. Usciamo dalle città, usciamo dai centri commerciali. Certo il mondo di oggi ti impone alcuni standard: devi avere la moneta per fare qualunque cosa. Non lo metto in dubbio. Ma la moneta a cosa ti serve se non stai bene con te stesso? Ti fa stare meglio? Si, per un momento talmente breve che neppure ti rendi conto di cosa stai provando. Ritorna alla vita dove con sacrificio ottenevi ciò che desideravi. Il mio primo cellulare l’ho guardato e sognato per mesi prima di potermelo comprare..Avevo appena iniziato a lavorare dopo l’università e quindi il mio stipendio era davvero piccolo! Guadagnavo meno di 300 euro al mese…erano ancora lire per fortuna ma comunque non erano tante rispetto a tutti i desideri che avevo. Ho dovuto attendere, e mentre attendevo guardavo nella vetrina il cellulare che avrei tanto voluto usare, fino a quando mi sono potuta permettere di comprarlo! Che emozione, la ricordo ancora, era una giornata bellissima. Anche se fuori pioveva per me il sole brillava! Potevo finalmente avere un cellulare, parlare con chi volevo e quando volevo! Da non crederci! Era piccolo e rosso, niente a che vedere con gli smartphone di oggi ma per me era tutto il mio mondo! Rappresentava libertà, indipendenza, capacità di arrangiarsi. Oggi con un pagamento rateale puoi avere qualunque oggetto…ma per cosa? Che emozione ti da? Come ti fa crescere? Ti fa crescere con la consapevolezza che tutto quello che vuoi puoi averlo. Senza sforzo, senza sacrificio. Non sto qui a dire che bisogna soffrire nella vita per ottenere ciò che si desidera. Dico solo che con lo sforzo, l’impegno e la motivazione si ottengono cose molto più durature dell’ultimo smartphone! E tu te lo ricordi il primo acquisto che hai fatto e quanto lo hai desiderato prima di ottenerlo?

Torna con la mente lì, li eri consapevole di cosa dovevi fare per ottenere qualunque cosa. Oggi lo sei ancora?

Iscriviti qui per avere sempre i nuovi articoli in anteprima!
Dionidream - Tutta l'Energia della Natura
Un metodo per guarire te stesso riattivando il tuo potenziale naturale

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 18,60

Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: