So una cosa sulla pesca: l’esca fa sempre una brutta fine!

Se ti è capitato almeno una volta nella vita di andare a pescare, o guardare qualcuno farlo, sai di cosa parlo!
L’esca è il motivo per cui il pesce abbocca…non è così pazzo da infilarsi in un amo solo per il nostro piacere..ma da cosa è motivato il pesce? Cos’è l’esca se non la sua più grande motivazione di sfamarsi? Cibo facile, per così dire, perché è fermo, si muove appena e questo da l’idea che sia facile e non ci sia alcun pericolo..Ecco la parafrasi è proprio questa “quando le situazioni appaiono fin troppo facili è il momento di essere PRESENTI più che mai”!

Questo non significa dover dubitare di ogni contesto e di ogni avvenimento ma significa davvero che finché siamo PRESENTI allora abbiamo noi il nostro destino in mano. Diventa una nostra scelta se accettare qualcosa di facile o magari rimboccarci le maniche e fare qualcosa di più per ottenere ciò che ambiamo, giusto? Da sempre mi impegno per ottenere ciò che desidero, dalla scuola ai tempi degli studi, al lavoro, alla vita privata.

Oggi manca (forse) l’umiltà di volersi mettere in gioco perché tutto “arriva senza sforzi“. Ricordo i primi desideri di indipendenza che a soli 14 anni mi hanno spinta a cercare un lavoro estivo. Ricordo l’amarezza nel sentirmi dire che ero troppo giovane per lavorare e che presto mi sarei stufata..quindi non mi assumevano dato che era meno rischioso per quell’azienda! Ti rendi conto del paradosso? Tu vuoi fare e ti viene detto che, siccome la maggior parte delle persone è svogliata allora lo sei anche tu! Ma non mi sono arresa, sono andata a fare la babysitter quell’estate li e i miei soldini li ho guadagnati.

Nulla ti può fermare se non te stesso, questo deve essere il mantra di ognuno di noi.

Solo che, guardandoti attorno, al giorno d’oggi vedi chiunque con qualunque oggetto per il quale non fa il minimo sforzo per ottenerlo. Arriva e basta. Arriva perché tutti ce l’hanno. Arriva perché il consumismo vuole che tu CONSUMI..sempre di più, anche quando non ti serve, anche quando è solo un simbolo e niente altro.. Non sono contraria agli oggetti ma sono sfiduciata di un mondo che sta basando tutto su acquisti compulsivi e non sull’impegno e sulla volontà di raggiungere qualcosa.

Ma anche questo non mi fa demordere dal mio progetto. Io procedo, procedo perché credo in ciò che faccio e perché sono certa sia la strada giusta da percorrere.

Stay tuned! Ci saranno interessanti sviluppi a fine di questo mese di maggio!

L'Esca
Storie di tutti i colori da colorare

Voto medio su 1 recensioni: Buono

€ 17,00

Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: