Obiettivo: è misurabile?

obiettivo è misurabile

Benvenuto al secondo capitolo del nostro percorso sugli obiettivi. Nei giorni scorsi abbiamo esaminato le caratteristiche fondamentali che rendono un obiettivo realizzabile.

Oggi ci immergiamo nel secondo aspetto cruciale: la misurabilità degli obiettivi. Ma cosa significa veramente “obiettivo misurabile”?

Significa che ogni passo verso il tuo obiettivo deve essere chiaramente definito e pianificato, in modo che tu possa monitorare il tuo progresso in modo concreto.

Senza una mappa dettagliata dei tuoi passi, sarà difficile valutare quanto ti manca per raggiungere il traguardo.

Quindi, come affrontiamo questa sfida?

La soluzione è procediamo per passi:

  1. scrivi il tuo obiettivo
  2. l’obiettivo deve essere ecologico (approfondisci in questo articolo cosa significa)
  3. pianifica tutti i passaggi che devi fare (anche quelli che pensi siano piccoli e puoi fare a meno di scrivere), fino al raggiungimento dell’obiettivo. Fallo scrivendo nero su bianco in modo da imprimerlo nella tua mente e poter agire

Sfrutta i vantaggi di questo approccio:

  1. depennare ogni azione compiuta ti da una chiara sensazione di progresso (che è tangibile)
  2. accresce la tua motivazione poiché vedi l’avanzamento
  3. ti incentiva a continuare, nonostante possibili imprevisti che ti possano capitare

La chiave è questa: la pianificazione dettagliata ti mantiene in pista e motivato, anche quando trovi imprevisti.

Considera questo esempio per rendere più concreto questo concetto:

Supponiamo che il tuo obiettivo sia scrivere un libro. Questo obiettivo è ecologico poiché rispecchia la tua passione per la scrittura, ma rimane vago, pertanto difficile da raggiungere.

La corretta formulazione dell’obiettivo è:

“Voglio scrivere il mio libro e strutturarlo come un diario. Ogni giorno scrivo una pagina che racconta gli episodi salienti e le esperienze che ho vissuto. Il mio programma è scrivere ogni giorno una pagina (esattamente una pagina). Voglio pubblicarlo a gennaio 2024, il 24 per la precisione. Voglio pubblicarlo con una casa editrice indipendente e voglio pensare da solo alla promozione e diffusione.”

Inoltre, ogni giorno che scrivi una pagina, segnala con una “x” sul calendario, in modo da visualizzare i progressi e avvicinarti sempre di più all’obiettivo.

Questo obiettivo è chiaro, misurabile, ecologico, ha una scadenza, ed è espresso positivamente. È un obiettivo ben formato.

In questo viaggio verso il tuo miglioramento, la misurabilità degli obiettivi è la chiave che sblocca il tuo potenziale inespresso. La pianificazione dettagliata e il monitoraggio costante dei progressi ti terranno motivato, persino di fronte agli imprevisti. Ogni azione compiuta è un passo concreto verso il raggiungimento del tuo obiettivo. Quindi, sii chiaro, sii misurabile, sii motivato.

Qual è il tuo punto di vista?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.