Stress da lavoro: ne vuoi sapere di più?

Stress da lavoro e relax. Due facce della stessa medaglia?

Nel coaching ci sono diversi modelli, applicabili a seconda della persona che viene a cercarti. Uno di questi modelli è G.R.O.W. ma cos’è? Un acronimo: goals, reality, options, win.

G.r.o.w. è un modello di coaching. Un modello che si può applicare in contesti ben specifici ed è il coach a capire e sapere a quali contesti applicarlo. Come sempre non tutto va bene per ogni situazione e questo vale ancora di più per il coaching.

stress soft skill

Il coaching ancora oggi viene preso troppo poco sul serio, oppure lo si pensa solo legato al mondo sportivo. E se ci pensi bene è proprio nel mondo sportivo che forse c’è più difficoltà a raggiungere obiettivi in fasi diverse della vita. Quello che è il tuo fisico a 20 anni non lo è a 30 e l’accettazione, e soprattutto il cambio degli obiettivi raggiungibili, ci da la possibilità di arrivare dove abbiamo deciso.

Ma non si tratta solo di capacità di agire o di decidere. Si tratta di costanza, voglia di fare ogni giorno un piccolo passo verso il tuo obiettivo. Si tratta di pianificazione sapiente, consapevole che è il tuo obiettivo quello che vuoi raggiungere. Oggi è difficile riuscire a essere costanti, perché se la costanza non da risultati immediati allora vuol dire che il processo è errato.

Un tempo Catone scrisse “la pazienza è la virtù dei forti”.

La società, il lavoro, spesso impongono comportamenti innaturali per te stesso, ma ti conforti dicendoti che “si tratta solo di un periodo”, “tanto poi le cose cambieranno”, “non durerà sempre questa tensione..”

Quando ti crei giustificazioni per accettare situazioni che ti fanno stare male allora stai entrando in un pozzo infinito di scontentezza. Tua e di chi ti circonda.

Situazioni che ti fanno stare male sono quelle che ti creano mal di testa perenni e senza motivi spiegabili, dolori muscolari senza alcun perché, stati di ansia.

È davvero questa la vita che vuoi fare? Vuoi davvero essere lo spettatore della tua vita lasciando a chi ti circonda l’onere e l’onore di scegliere per te?

Immersi nella frenesia quotidiana, spesso ci troviamo schiavi dello stress legato al lavoro, cercando conforto nelle giustificazioni temporanee.

Tuttavia, è giunto il momento di sfidare queste convenzioni dannose. Il coaching, un’ancora spesso sottovalutata nella tempesta della vita moderna, offre un faro di consapevolezza.

Qual è il tuo punto di vista?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.