Non hai raggiunto il tuo obiettivo, e ora?

Obiettivo non raggiunto: cosa ti succede quando lo scopri?

Ti sei mai fermato a pensarci, oppure hai solo detto che “tutto non funziona” o “niente va come avevo immaginato”??

obiettivo non raggiunto

Anche io, come te, ho i miei obiettivi. Alcuni sono semplici, o meglio è semplice il percorso per raggiungerli, ma altri sono più complessi ed articolati. Necessitano di tante energie e necessitano di tanto tempo e pianificazione.

La domanda fondamentale da porsi è se esiste una soluzione, o un sistema, o un processo per riuscire ad arrivare a meta.

percorso coaching

Inizia il tuo cammino considerando questi tre aspetti imprescindibili per il raggiungimento dell’obiettivo:

  1. ogni obiettivo deve avere caratteristiche ben precise
  2. ogni obiettivo prevede sforzo, impegno e dedizione
  3. ogni obiettivo deve essere pianificato nei minimi dettagli

L’obiettivo prevede un cambiamento (anche di questo ho parlato in vari articoli e con la funzione ricerca puoi trovarli facilmente scrivendo “cambiamento” nel tab di ricerca) e il cambiamento rappresenta un processo. Di apprendimento di nuove abilità e di variazione delle nostre azioni di tutti i giorni.

Ti faccio un esempio: vivi in un condominio e hai diversi vicini di casa di cui forse non sai nulla e il tuo obiettivo è fare conoscenza con chi ti circonda. Ipotizziamo che l’obiettivo sia ben formulato e passiamo alla parte dell’azione. Cosa dovrai fare per conoscere chi ti circonda? Azioni che oggi non hai fatto come ad esempio, salutarli e scambiarci due parole mentre gli incroci per le scale o in ascensore, bussare alla loro porta con un regalo di benvenuto o altro ancora.

In ogni caso si tratta di fare azioni che non hai fatto fino ad oggi. Queste tue azioni rappresentano il cambiamento.

Ti capisco quando pensi che tanto tu e gli obiettivi fate a pugni, o che tanto per te è diverso, o che per te nulla andrà nel verso giusto. Posso continuare all’infinito con le scuse che ti dici per sentirti meno triste e sconfortato.

So bene cosa significa fare e non ottenere risultati, so cosa significa fare e non essere valutati per i propri sforzi ma so anche cosa significa fare e ottenere risultati migliori di quelli programmati, migliori di quanto desideriamo per noi stessi.

Tuttavia questo non significa vivere in una bolla o vivere come automi, ma piuttosto significa sapere in che direzione vuoi andare e che strada vuoi percorrere.

Vuoi fare una passeggiata leggera? Bene, i tuoi obiettivi avranno quel genere di percorso. Vuoi invece scalare l’Everest? Ottimo, saprai che l’abbigliamento e l’allenamento fanno la differenza. Così come la consapevolezza di che soft skills devi allenare per raggiungere ogni obiettivo che ti poni.

Anche quando sembra il contrario tu hai degli obiettivi. Prendine consapevolezza e agisci per raggiungerli. Così facendo diventi tu la guida della tua vita (lavorativa e personale).

Parti nel viaggio alla scoperta di come raggiungere i tuoi obiettivi, come crearli, come pianificarli. Parti esplorando le tue competenze e scoprendo quali sono i tuoi talenti con l’Assessment che misura la tua neuro agilità.

Quando senti di avere le risposte accedi a questa pagina per arricchire le tue conoscenze.

Qual è il tuo punto di vista?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.