La diplomazia la intendiamo spesso come l’arte di saper dire e compiere azioni nel rispetto nei nostri e altrui valori, ma quando diventa invece una condizione limitante?

È una condizione limitante quando ti porta ad accettare di fare o vivere qualcosa che va in contrasto con la tua personalità.

Quante volte ti sei trovato ad accettare situazioni, per il quieto vivere, che però ti fanno stare male?

Foto di Iván Tamás da Pixabay

Quante volte, invece, hai detto ciò che pensi perdendo amicizie o relazioni?

Ecco, tutte le volte che hai espresso ciò che pensi, sei stato coerente con te stesso e con la tua identità. Questo ha provocato liti e discussioni? Se è così hai usato in malo modo le parole che, come hai già letto, sono preziose e devono essere usate con cura e attenzione perché lo sappiamo “le parole feriscono più della lama”.

Cosa voglio dirti con questo articolo? Voglio dire che è giusto dire come ci sentiamo o quello che ci disturba USANDO LE PAROLE GIUSTE!!!

Perché tutte le volte che ti trattieni crei uno scontro in te stesso, che passando i giorni..mesi..anni..diventano macigni questi pensieri inespressi, macigni che ti schiacciano e annientano come individuo, unico e speciale😉

la tua lifecoach saraisabella

Che ne pensi?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

destesaraisabella

Neuro Coach - Life Coach - Talent Coach con la passione per le persone e per la Natura

Potrebbe anche interessarti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: