Entusiasmo, progetti, obiettivo

passione ardore obiettivi
Foto di StockSnap da Pixabay

Perdi l’entusiasmo nei tuoi progetti? Ma, lo sai il perché? Entusiasmo, progetti, obiettivo sono un tutt’uno.

Tuttavia, c’è di più: tutto gira attorno agli obiettivi.

In questo nuovo articolo affronto due temi cruciali:

  1. procrastinazione
  2. perdita di interesse nelle tue passioni

Eppure, possiamo davvero parlare di obiettivi, quando di mezzo c’è la passione?

La risposta è SI. La passione, qui puoi trovare altri articoli in cui ne parlo, è momentanea.

La passione è come una fiamma, è come un fiammifero che prende fuoco subito, ma che con la stessa velocità si spegne. Se non viene alimentato.

Facciamo chiarezza allora. Cosa significa procrastinare, e quando perdi interesse nelle tue passioni.

Procrastinare è una parola latina composta da “pro” e “crastinus”. Letteralmente “rimandare a domani”. Temporeggiare, rinviare, rimandare.

Perciò, perché è importante pianificare i tuoi obiettivi anche quando si tratta di qualcosa che fai per passione? Perché la procrastinazione colpisce nei modi più subdoli. Si presenta in quel momento in cui ti senti magari stanco e sopraffatto. Arriva quando meno te la aspetti ma, colpisce. Sa bene come realizzarsi. E tu, tu non devi fare nulla. Anzi. Devi proprio rimandare. Lasciare correre. Anche quando si tratta di qualcosa che ami con tutto te stesso.

obiettivi procrastinazione
Foto di tillbrmnn da Pixabay

La procrastinazione è come una malattia, è come un raffreddore. Si presenta all’improvviso senza chissà che sintomi. Tuttavia, cresce. Si sviluppa, e ti blocca. Ti trovi improvvisamente su una sedia legato mani e piedi. E con la bocca imbavagliata.

I tuoi sensi tentano di liberarti, tentano di dirti che “puoi farcela”, ma la tua mente (che per inciso “mente”) ti invia altri messaggi: “lascia stare”, “perché devi farlo oggi”, “mica è scritto in agenda”. Ti risuona qualcosa in questo momento?

Foto di Hans da Pixabay

Ed ecco che inizi a perdere interesse in qualcosa che è la tua passione. Immagina la tua passione come fosse un sentiero. Strada facendo incontri terreni pianeggianti, ma anche salite e buche. Tutto ne fa parte. Il tuo atteggiamento e la pianificazione, con la conseguente creazione degli obiettivi, sono gli attrezzi che porti con te.

Attrezzi che alimentano la tua passione e che ti permettono di fare ogni giorno un passo in avanti.

Quando ti trovi di notte a percorrere il sentiero della tua passione e sei senza una luce, finisce che ti blocchi. Finisce che la tua mente ti consiglia di lasciar perdere, per ora. Magari domani si può fare. Ecco come la procrastinazione approda nel tuo sentiero. Un attrezzo che ti appesantisce, che ti rallenta, che ti blocca.

In definitiva, creare propositi (raggiungibili) è l’unico modo reale e concreto per mantenere entusiasmo, progetti, obiettivo e con passione e arrivare a meta.

Durante i miei corsi di secondo livello, alleno alla creazione di obiettivi raggiungibili. Ti permetto di trasformare le tue passioni in concreto. Ti guido sul sentiero della tua passione e ti alleno ad essere autonomo. Una volta per tutte.

In conclusione, ti invito a leggere le biografie di persone che hanno raggiunto risultati, che agli occhi di tutti sono ineccepibili come, ad esempio, la biografia di Andrew Carnegie. La storia di un ragazzo del 1900, poi diventato il primo miliardario americano.

Qual è il tuo punto di vista?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.