Formazione con il coach

Sai qual è la differenza tra formazione fatta da solo, e formazione con il coach?

Se pensi che si sia una qualche differenza, ti invito a leggere questo nuovo articolo che approfondisce alcuni aspetti sostanziali, e che pone l’accento su ciò che funziona di più. Ossia su ciò che effettivamente ti fa crescere, professionalmente e personalmente.

L’autodidatta versus il coaching personalizzato

Quando vuoi imparare un nuovo mestiere o una nuova lingua o una nuova competenza, pensi che essere seguito da chi ne destreggia la materia faccia la differenza, oppure pensi che puoi realizzare tutto in solitaria e ottenere risultati tangibili?

Certamente da soli possiamo fare molto. Anche se, nella vera realtà da soli non siamo mai, perché anche seguire tutorial o libri di esperti significa farsi seguire. Ma allora, serve oppure no fare dei percorsi con un coach? Cosa ti trasmette il coach che da solo non ottieni?

La correzione immediata e la guida esperta

Uno degli aspetti fondamentali del lavoro con un coach è la correzione immediata delle tue azioni. Ripensa a tutte le volte che hai fatto di testa tua per poi scoprire che potevi fare tutto diversamente, semplicemente parlando con un esperto. Questo vale per ogni aspetto su cui vogliamo crescere, sia personale sia professionale.

Ad esempio un coach di lingua può correggere immediatamente la tua pronuncia o grammatica, mentre un coach professionale può fornire feedback critici su come migliorare la tua presentazione, o strategia di lavoro. Questa correzione immediata è cruciale per evitare di consolidare abitudini sbagliate, e per imparare nel modo più efficiente possibile.

Efficienza dell’apprendimento e riduzione degli sforzi

Fare da soli equivale a compiere sforzi, tanti sforzi. Farsi seguire equivale ad accelerare il processo di apprendimento. Ripensa ai tutori di una volta, presenti nelle famiglie aristocratiche. Seguivano i ragazzi per permettergli di ragionare su quanto imparato, correggere ove servisse e stimolavano l’applicazione di nuovi schemi e metodi funzionali allo sviluppo intellettivo e pratico.

In un contesto moderno, un coach può aiutarti ad evitare gli ostacoli comuni che spesso si incontrano quando si apprende da soli. Il coach ti offre strategie personalizzate per superare le sfide specifiche che incontri lungo il percorso.

Il programma personalizzato di crescita

Il coach crea un programma personalizzato di crescita. Quello che funziona per te. Il programma che ha un metodo di insegnamento unico per te. Perché ognuno di noi ha diversi sistemi per apprendere le informazioni.

Le neuroscienze hanno osservato e studiato ben 16 combinazioni diverse di usare il cervello. Ora comprendi meglio che ognuno di noi ha una sua modalità, e lavorare con il coach ti permette di apprendere, valorizzando le tue caratteristiche neuro-fisiologiche.

Un programma personalizzato significa che le tue sessioni e attività sono progettate per adattarsi al tuo stile di apprendimento, ai tuoi punti di forza e alle tue debolezze. Questo, non solo rende l’apprendimento più efficiente, ma anche più piacevole e meno stressante.

pianificazione agilità
Foto di 825545 da Pixabay

Il supporto emotivo e motivazionale

Un altro vantaggio significativo di avere un coach è il supporto emotivo e motivazionale. L’apprendimento da soli può essere un’esperienza solitaria e demotivante, specialmente quando incontri difficoltà o non vedi progressi immediati.

Un coach, oltre a creare con te e per te obiettivi raggiungibili e misurabili, ti incoraggia e ti stimola, aiutandoti a mantenere la determinazione e la fiducia nei momenti difficili.

Conclusione

In definitiva, sebbene sia possibile apprendere molte cose da solo, avere un coach può fare una differenza significativa nella qualità e nella velocità del tuo apprendimento. La correzione immediata, l’efficienza dell’apprendimento, il supporto personalizzato e la motivazione costante sono tutti elementi che contribuiscono ad un percorso di crescita più efficace e gratificante.

Quindi, la prossima volta che ti trovi di fronte alla sfida di apprendere qualcosa di nuovo, considera seriamente l’opzione di lavorare con un coach. Potrebbe essere l’investimento migliore che tu possa fare per il tuo sviluppo personale e professionale.

Qual è il tuo punto di vista?

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.