Chi sono? Beh, quando viaggio per il web e mi interessa qualche sito la prima pagina che vado a curiosare è “chi sono” perché è da li che parte tutto, da come ti presenti e da quello che scrivi.

Hanno voglia a dire che “l’abito non fa il monaco”, perché lo fa eccome! E la pagina “chi sono” altro non è che il tuo abito. Abito che deve essere il tuo, devi sentirtelo come una seconda pelle, devi starci comodo dentro e non come nel film cult Men in Black dove la moglie Beatrice dice al marito “Edgar hai tutta la pelle che trasborda” 😉 😉 😉 

Quindi chi sono è presto detto. Sono una donna, classe 1978 (falli tu i conti!!), che nella vita ha sempre scelto cosa voleva essere anche a discapito di sofferenze, difficoltà o preoccupazioni. Certo, poter scegliere cosa essere è una fortuna. Poterlo fare e non avere preoccupazioni penso che invece non esista, in nessun contesto. Ogni mia scelta è stata seguita da grandi cambiamenti di ogni genere, da quelli personali, sentimenti compresi, a quelli economici.

Cambiamenti non sempre in positivo credimi! Soprattutto quando si parla di “responsabilità”. Ma sono arrivata ad un’età in cui non mi interessa il giudizio delle persone (sono anche io una persona) perché evito di giudicare e piuttosto mi metto nei panni degli altri (gli altri sono anche io) e penso a come mi comporterei io stessa e come reagirei nella medesima circostanza. Questo aiuta moltissimo a essere equilibrati. Giusto e sbagliato non esistono, esiste solo l’interpretazione che vogliamo dare ai fatti che viviamo.

Ok, basta con le chiacchiere. Le competenze che ho maturato in questa vita sono nella conoscenza delle persone in primis, nella comunicazione, nel sapersi relazionare nel modo migliore, nel permettere a chi chiede il mio aiuto di guidarlo nel suo percorso di crescita .. in due parole REALIZZO SOGNI o così mi piace dire!

*********************
Sono un’imprenditrice, così ti definiscono se hai una tua attività senza sapere che la parola arriva da imprendere, dal latino intraprendere. Chiunque, sia da dipendente sia da autonomo, intraprende un percorso è un imprenditore perché avvia un progetto, un’iniziativa nuova. Ti piace questa parola? Suona meno lontana se ci pensi ora che ne conosci l’origine 😉

Sono Sara Isabella e da diversi anni ho deciso di lasciare un posto sicuro per avventurarmi nel mio progetto. Mi costa impegno, fatica, lacrime, ma le soddisfazioni che ottengo valgono ogni singolo secondo di lavoro fatto! Chi mi conosce sa che metto l’anima in ciò che faccio e questo è il miglior riconoscimento che si possa avere al giorno d’oggi!

Ricordo ancora un cliente che mi disse “Sai, io non posso fare nulla con te adesso, ma credimi se ti dico che i tuoi occhi brillano, si vede proprio che credi in ciò che fai!” Ecco, sono queste parole che ogni giorno mi spingono ad essere qui, a rimboccarmi le maniche e a procedere verso il mio progetto che diventa sempre più ampio e sempre più UTILE alla nostra Comunità!

 

Scrittrice, copywriter, storyteller. “Scarrozzati con me – Il bigino della felicità” edizione 2018

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: